3 idee di stile per il tuo balcone, terrazzo o giardino

3 idee di stile per il tuo balcone, terrazzo o giardino

L’estate è finalmente arrivata e la voglia di trascorrere più tempo all’aria aperta si fa sentire.

Che tu abbia un balconcino, un ampio terrazzo o un giardino da sogno, questo articolo ti darà delle idee su come arredarlo e decorarlo, trasformandolo nello spazio perfetto in cui poterti rilassare, leggere un buon libro o condividere una cena con amici e familiari.

Trasforma il tuo spazio esterno

Non serve essere un architetto o un designer per creare ambienti esterni accoglienti e con stile.

Con un tocco di creatività e qualche suggerimento mirato, persino il più piccolo dei balconi può trasformarsi in un angolo accogliente e speciale.

 

Buona lettura e… Buon arredamento!

Gli elementi essenziali 

Prima di iniziare con l’arredamento vero e proprio, è fondamentale misurare l’area e valutare lo spazio a disposizione, così da poter scegliere i mobili e gli accessori giusti, evitando sovraccarichi o spazi vuoti. 

 

Identifica le zone che possono essere arredate e decidi come suddividerle in base alle tue esigenze: una zona relax, una zona pranzo, un angolo verde, ecc.

 

Ora puoi procedere con la scelta degli elementi essenziali:

 

Una volta scelti i mobili essenziali, è il momento di pensare allo stile.

In questa fase può essere d’aiuto cercare ispirazione su Pinterest, dove trovi migliaia di idee di arredamento e design, semplici e pratiche da salvare. 

 


Ora vediamo i 3 stili che mi piacciono particolarmente e che puoi personalizzare per rendere il tuo spazio esterno ancora più tuo. 

 

1. Stile Boho-Chic

Lo stile Boho-Chic è perfetto se ami un mix eclettico di colori, texture e oggetti dal fascino esotico e vintage. È caratterizzato da un’atmosfera rilassata e informale: qui ogni elemento racconta una storia.

 

Ecco quali sono gli elementi chiave: 

  • Colori vivaci e motivi etnici

Scegli una palette che includa il bianco abbinato a toni accesi come il rosso, l’arancione, il turchese e il viola. I motivi etnici, geometrici e floreali possono essere utilizzati su tappeti, cuscini e tessuti. 

Tappeto  * link affiliato

 

  • Mobili in materiali naturali come il rattan e il bambù

Questi materiali non solo si integrano perfettamente nello stile Boho, ma sono anche resistenti e adatti per l’uso esterno. Sedie a dondolo, poltrone e tavolini in rattan possono creare un ambiente accogliente e informale.

Sedia a dondolo * link affiliato

 

  • Accessori vintage e artigianali

Lanterne in metallo dalla luce soffusa, ghirlande luminose, arazzi tessuti a mano, cesti intrecciati e vasi in ceramica possono dare carattere al tuo spazio. 

Completano l’ambiente alcuni dettagli personali, come coperte morbide per le serate più fresche, conchiglie raccolte durante i viaggi, e piccoli oggetti artigianali o second hand che raccontano storie di luoghi lontani.

Lanterna * link affiliato

Ghirlanda di lanterne * link affiliato

  • Piante e verde

Scegli una varietà di piante in vaso, sospese o rampicanti, per creare un’oasi verde. Le piante grasse, le felci e le piante tropicali sono perfette per questo stile. Utilizza vasi decorativi in terracotta o ceramica dipinta per aggiungere un tocco artistico.

 

2. Stile Minimalista

Se ami le linee pulite, i colori neutri e un design essenziale, lo stile minimalista è quello che fa per te. Questo approccio al design esterno si concentra sulla semplicità e la funzionalità per creare spazi ordinati e rilassanti senza rinunciare allo stile.

 

Ecco come puoi trasformare il tuo terrazzo, balcone o giardino in un’oasi minimalista.

  • Colori neutri e materiali moderni

I colori neutri come bianco, nero, grigio e beige aiutano a creare un ambiente sereno e sofisticato. Materiali come metallo, vetro e cemento possono essere utilizzati per mobili e decorazioni,  per aggiungere un tocco contemporaneo.

 

  • Mobili dal design semplice e dalle linee pulite

Tavoli e sedie in metallo o legno chiaro, dalle linee pulite e senza decorazioni eccessive, sono perfetti per un look minimalista. Opta per pezzi funzionali che non occupano troppo spazio e mantengono l’ambiente ordinato. Anche se il tuo balcone o terrazzo è piccolo, puoi sfruttarlo al meglio con soluzioni salvaspazio, come mobili pieghevoli o soluzioni impilabili

Mobili salvaspazio * link affiliato

 

  • Accessori discreti

Scegli decorazioni discrete come vasi in ceramica, candele semplici e piccole sculture per mantenere un aspetto pulito e non sovraccaricare lo spazio con troppi oggetti.

Vasi * link affiliato

 

  • Piante

Le piante presenti dovranno essere un elemento secondario che non vada a sovraccaricare lo spazio, una grossa pianta che richieda manutenzione limitata potrebbe essere la scelta più giusta.

In abbinata utilizza vasi dai colori neutri e senza particolari decorazioni per mantenere la coerenza cromatica

Fioriera * link affiliato

 

  • Illuminazione essenziale

Faretti incassati, luci a LED e lampade da esterno con design minimal possono illuminare il tuo spazio senza distogliere l’attenzione dall’elegante semplicità dell’arredamento.

Lampada da esterno * link affiliato

Luci led da esterno * link affiliato

 

3. Stile Mediterraneo

Lo stile Mediterraneo evoca immagini di coste soleggiate, acque turchesi e pittoresche case bianche: la tipica “Estate Italiana”. Questo stile è perfetto per creare un’atmosfera rilassata e luminosa. 

 

Ecco come puoi portare il fascino del Mediterraneo nel tuo spazio esterno.

 

  • Colori chiari e naturali

Il bianco è il colore dominante, spesso combinato con tonalità di blu, turchese e terra. Questi colori riflettono la luce naturale e creano un ambiente fresco e rilassante. Di sera puoi aggiungere lanterne e candele per un’illuminazione soffusa e romantica.

Candela * link affiliato

 

  • Materiali naturali

Mobili in legno chiaro o dipinti di bianco, tavoli in pietra o marmo e accessori in terracotta sono perfetti per ricreare l’atmosfera mediterranea. Se lo spazio lo permette, puoi aggiungere una piccola fontana o un gioco d’acqua per creare un’atmosfera rilassante e rinfrescante.

 

  • Tessuti leggeri

Cuscini, tovaglie, tende e ombrelloni in lino bianco o con delicate stampe blu aggiungono un tocco di eleganza e freschezza. Non dimenticare i tappeti in fibra naturale per un ulteriore tocco di comfort.

Cuscini * link affiliato

  • Piante e fiori

Scegli piante che richiamano i paesaggi mediterranei, come lavanda, ulivi, rosmarino e agrumi. Vasi di terracotta con piante aromatiche profumano l’aria, dando al tuo ambiente un tocco in più.

 

  • Accessori e decorazioni

Piatti decorativi in ceramica, lanterne in ferro battuto, cesti intrecciati, specchi con cornici in legno intagliato e mosaici colorati sono perfetti per arricchire lo spazio.

Bicchieri * link affiliato

 

Spero che questo articolo possa guidarti a trasformare il tuo balcone, terrazzo o giardino in un ambiente rilassante, accogliente e che parla di te. Ogni stile ha il suo fascino unico e può essere adattato alle tue preferenze e alle caratteristiche del tuo spazio. Ricorda, l’importante è creare un ambiente che ti faccia sentire a tuo agio e che rifletta la tua personalità.

Sperimenta con colori, materiali e decorazioni e non avere paura di aggiungere il tuo tocco.

 

Buona trasformazione e buona estate!

 

Articoli correlati

Come preparare la valigia capsula

L’estate è alle porte, le giornate si allungano e questo…

Come organizzare un trasloco step by step

Il trasloco può essere una delle esperienze più stressanti della…

Cambio di stagione smart grazie a un armadio organizzato

Aprile significa solo una cosa: cambio di stagione! C’è chi…

Pulizie di primavera: tra organizzazione e voglia di fare spazio al nuovo

Le giornate si allungano, arrivano i primi tepori, l’inverno sembra…

Come creare uno spazio accogliente e ordinato per le giornate invernali

Dopo l’energia e il movimento delle feste, febbraio è il…

Decluttering post feste: inizia l’anno con leggerezza

Le festività natalizie sono un periodo meraviglioso, ricco di gioia,…

Natale senza stress: come arrivare preparati tra regali, menu e organizzazione della casa

Natale si avvicina. Contrariamente a quanto si possa pensare, questo…

Black Friday: le 5 domande da porsi per evitare acquisti inutili

Oggi voglio parlarti di un argomento che mi sta particolarmente…

Cambio di stagione: 5 accessori indispensabili, versatili e funzionali

L’autunno è arrivato e, oltre alla sua atmosfera un po’…

Come pianificare le vacanze: itinerario in Francia di due settimane

Questo è un articolo un po’ diverso, in cui ci…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stai cercando una Professional Organizer?

CONTATTAMI

Regala
una consulenza

CHIEDI INFORMAZIONI

newsletter

Iscriviti alla Newsletter, per te una guida in omaggio

Resta sempre aggiornato: riceverai tips e curiosità ogni mese per tenere organizzata la tua casa, oltre ad un’utile guida in omaggio.