Come creare uno spazio accogliente e ordinato per le giornate invernali

Come creare uno spazio accogliente e ordinato per le giornate invernali

Dopo l’energia e il movimento delle feste, febbraio è il momento per cercare un po’ di pace e serenità a casa. 

 

È inverno, fuori fa freddo e la casa diventa un rifugio accogliente, dove trovare calore e condividere i nostri momenti più intimi. Questo è il periodo ideale per rinnovare il nostro spazio, rendendolo non solo funzionale e ordinato, ma anche estremamente confortevole. 



La tua casa, il tuo spazio

 

In questo articolo, ti guiderò attraverso alcuni semplici passaggi per trasformare il tuo living, o qualsiasi area della casa, in un angolo di puro relax. Parleremo di come sfruttare al meglio lo spazio disponibile, come selezionare i colori e i tessuti giusti per creare un’atmosfera calda e invitante e di come organizzare il tuo guardaroba in modo da avere sempre a portata di mano ciò di cui hai bisogno.

 

Mettiti comoda e lasciati ispirare 🔥

Dai un tocco di hygge alla casa 

Tranquilla, non sto straparlando. 

Hygge è un sostantivo delle lingue danese e norvegese che definisce un sentimento e un’atmosfera correlata al senso di comodità, sicurezza, accoglienza e familiarità

Hai presente quella piacevole sensazione di casa? Oppure quando trascorri una serata piacevole a conversare con le tue persone preferite? O ancora quando guardi un film insieme alla persona amata? Ecco, questa è la hygge e possiamo portarla anche dentro le nostre case, sempre con un approccio funzionale e organizzato. 

 

In particolare, il soggiorno, cuore pulsante della casa, svolge un ruolo fondamentale. È qui che trascorriamo gran parte del nostro tempo libero e con pochi, semplici accorgimenti, possiamo trasformarlo in un nido di serenità e calore.

 

Iniziamo con la riorganizzazione dei mobili. Creare un semicerchio intorno al camino o alla televisione, ad esempio, non solo ottimizza lo spazio, ma invita anche alla condivisione. Se lo spazio lo permette, posizionare una poltrona vicino alla finestra è un’ottima idea per creare un piccolo angolo di lettura. 

 

Non dimentichiamo poi gli oggetti decorativi. Scegliere decorazioni che rispecchiano lo spirito della stagione, come vasi con rami secchi o centrotavola invernali, può davvero fare la differenza. È importante però non esagerare: pochi oggetti ben scelti sono preferibili a tanti piccoli dettagli che possono creare confusione visiva.

 

Un altro aspetto fondamentale è la gestione dello spazio di stoccaggio. Cassettiere eleganti o scaffali aperti, magari in legno, possono offrire soluzioni pratiche per mantenere l’ordine senza rinunciare allo stile. Libri, riviste, coperte, pantofole e piccoli oggetti possono così trovare il loro spazio.

 

Qui trovi i miei must-have per una casa sempre confortevole e, allo stesso tempo, accogliente.

 

Riorganizzare lo spazio del soggiorno per le serate invernali non significa solo disporre i mobili in modo funzionale. Si tratta di creare un ambiente che inviti al relax e alla serenità, un luogo dove ogni elemento concorra a creare un’atmosfera carica di hygge

 


Scegli accuratamente luci ed elementi decorativi 

La scelta dell’illuminazione e dei metodi di riscaldamento gioca un ruolo cruciale nel definire l’atmosfera di una stanza, specialmente durante i mesi più freddi. Una luce ben pensata può trasformare un ambiente freddo e impersonale in un rifugio caldo e accogliente. 

 

Per iniziare, considera l’utilizzo di luci soffuse. Lampade da tavolo con paralumi in tessuto o lampade da terra che diffondono una luce indiretta possono creare un’atmosfera intima. Le luci LED regolabili, infine, sono perfette per adattarsi a diverse situazioni, dalle serate di lettura ai momenti di relax in famiglia.

 

Le candele sono un altro elemento magico. Oltre a diffondere una luce calda e vibrante, alcune candele profumate possono aggiungere una dimensione olfattiva all’ambiente. Disporre gruppi di candele di diverse altezze su tavolini o mensole aggiunge un tocco di eleganza e calore. 

 

Infine, non dimenticare i faretti: posizionati strategicamente, possono mettere in risalto opere d’arte, librerie o angoli particolari della stanza, creando punti focali di interesse visivo. 

 

Parlando di personalizzazione, ogni elemento decorativo dovrebbe riflettere il tuo gusto personale e contribuire a raccontare la tua storia. Libri accuratamente scelti, disposti in librerie o tavolini, non solo aggiungono carattere ma invitano alla scoperta e all’apprendimento. 

 


Colori e tessuti per un comfort invernale 

L’inverno ci invita a riscaldare i nostri spazi abitativi anche attraverso la scelta di colori e tessuti che evocano calore. 

 

Per quanto riguarda i colori, tonalità calde come il terracotta, il marrone cioccolato, il bordeaux, il verde oliva o il blu navy possono creare un senso di calore e intimità. Questi colori possono essere introdotti attraverso pareti dipinte, ma anche attraverso elementi più facilmente intercambiabili come coperte, cuscini, e tende

 

Quando si tratta di tessuti, la parola chiave è texture. Materiali come la lana, il velluto, il cashmere e il peluche sono ideali per aggiungere strati di comfort. Una coperta morbida e spessa sul divano, cuscini in velluto sulle poltrone, e tende pesanti alle finestre non solo servono a mantenere il calore, ma aggiungono anche un ricco senso di eleganza. Le coperte in maglia grossa sono particolarmente popolari per la loro capacità di unire stile e funzionalità, offrendo un accogliente rifugio per le fredde serate invernali.

 

Infine, non trascurare l’importanza dei tappeti, specialmente sui pavimenti freddi. Un tappeto spesso e morbido può rendere una stanza più invitante e aggiunge un ulteriore strato di isolamento al pavimento, contribuendo a mantenere l’ambiente più caldo.

 


Organizza il guardaroba invernale in modo funzionale 

Per concludere, potevo forse non parlare di uno dei miei argomenti preferiti, cioè l’organizzazione del guardaroba? 

 

Probabilmente ti sei già cimentata nel cambio di stagione qualche mese fa, ma l’inverno richiede un’organizzazione degli spazi e del guardaroba ancora più accurata. 

 

Cappotti spessi, maglioni caldi, sciarpe, guanti e berretti, data la loro mole, tendono a occupare molto spazio, quindi è fondamentale trovar loro una collocazione pratica ed efficiente. Utilizza appendiabiti robusti per i cappotti, ad esempio queste grucce in legno di Ikea, e riponi i maglioni piegati su ripiani o in cassetti, evitando di appenderli per non deformarli.

 

Per sciarpe e accessori, considera l’uso di organizer e scatole dedicate, che ti permettano di visualizzarli facilmente, evitando così di rovistare ogni mattina.

 

In generale, creare un sistema che ti permetta di accedere facilmente ai tuoi capi invernali renderà le tue giornate più semplici e la scelta del vestiario meno stressante, permettendoti di godere appieno del comfort e del calore che la stagione invernale richiede.

 

In inverno abbiamo l’opportunità unica di trasformare le nostre case in veri e propri rifugi di calore, comfort e stile. Attraverso la riorganizzazione degli spazi, la scelta accurata di luci, colori, tessuti e elementi decorativi, possiamo creare ambienti che rispondono alle esigenze pratiche della stagione e riflettono anche la nostra personalità. 

 

Ricorda, ogni piccolo cambiamento che apporti ha il potere di influenzare l’atmosfera della tua casa, trasformandola in un luogo dove ogni momento invernale può essere vissuto con serenità e piacere. Lasciati ispirare dalle idee condivise in questo articolo e inizia a creare il tuo spazio invernale ideale. 

 

La bellezza dell’inverno non è solo nel paesaggio innevato all’esterno, ma anche nell’intimità e nel calore che siamo in grado di creare all’interno delle nostre case.

 

Buone giornate invernali ❄️✨



Articoli correlati

Come preparare la valigia capsula

L’estate è alle porte, le giornate si allungano e questo…

Come organizzare un trasloco step by step

Il trasloco può essere una delle esperienze più stressanti della…

Cambio di stagione smart grazie a un armadio organizzato

Aprile significa solo una cosa: cambio di stagione! C’è chi…

Pulizie di primavera: tra organizzazione e voglia di fare spazio al nuovo

Le giornate si allungano, arrivano i primi tepori, l’inverno sembra…

Decluttering post feste: inizia l’anno con leggerezza

Le festività natalizie sono un periodo meraviglioso, ricco di gioia,…

Natale senza stress: come arrivare preparati tra regali, menu e organizzazione della casa

Natale si avvicina. Contrariamente a quanto si possa pensare, questo…

Black Friday: le 5 domande da porsi per evitare acquisti inutili

Oggi voglio parlarti di un argomento che mi sta particolarmente…

Cambio di stagione: 5 accessori indispensabili, versatili e funzionali

L’autunno è arrivato e, oltre alla sua atmosfera un po’…

Come pianificare le vacanze: itinerario in Francia di due settimane

Questo è un articolo un po’ diverso, in cui ci…

5 TRUCCHI PER PREPARARE UNA VALIGIA ORGANIZZATA

Siamo a fine luglio, probabilmente anche tu sei alle prese…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Stai cercando una Professional Organizer?

CONTATTAMI

Regala
una consulenza

CHIEDI INFORMAZIONI

newsletter

Iscriviti alla Newsletter, per te una guida in omaggio

Resta sempre aggiornato: riceverai tips e curiosità ogni mese per tenere organizzata la tua casa, oltre ad un’utile guida in omaggio.